1/1

Benessere abitativo

Casa 2.0 progetta e realizza con particolare attenzione alla compatibilità con le attività umane dei materiali edili impiegati nelle costruzioni

Lo studio ha le sedi a Pescara (Abruzzo) e Arco  di Trento, (Trentino Alto Adige)

Che cos'è la domotica? La domotica, dal latino "domus” (casa)... “automatica”, ha per oggetto le tecnologie volte al miglioramento della qualità della vita all’interno degli ambienti domestici e non solo. La casa domotica è priva di barriere architettoniche, al suo interno la luce è comandata dalla voce, il gas è gestito da un telecomando e le porte hanno un sistema di apertura automatico. La domotica, infatti, ha lo scopo di facilitare la vita delle persone con soluzioni altamente automatizzate e facilmente controllabili da terminali computerizzati. Attraverso applicazioni come comandi vocali e sistemi informatici, la domotica applicata all'appartamento in questione potrà dunque permettere anche ai soggetti che non hanno piene autonomia nei movimenti, come persone diversamente abili, anziani o persone che hanno subito un infortunio temporaneo di conquistare autonomia e libertà nella vita di tutti i giorni.

Perchè realizzare un impianto di domotica?

Con la domotica è possibile realizzare soluzioni abitative dove vivere nel massimo comfort, utilizzando solo l’energia che serve. Ad esempio con la termoregolazione a zone, ovvero riscaldare solo quando e dove serve, si può risparmiare  fino al 30%. 

Come funziona un impianto di domotica? L’impianto domotico può avere diversi livelli di complessità, a seconda del numero e della tipologia dei dispositivi da controllare, come: punti luce, tapparelle e/o persiane, impianti audio-video e di climatizzazione e/o di riscaldamento, sistema di videosorveglianza, elettrodomestici, sistema di allarme, sistema di irrigazione e altro ancora. Come già detto  la gestione degli impianti attraverso un impianto di domotica  porta a dei risparmi dal punto di vista economico. Ad esempio spegnere o regolare la luce in funzione della presenza di persone e della quantità di luce naturale. L’impianto domotico può essere controllato anche quando non si è presenti in casa, attraverso il telefono cellulare o un computer.

Quanto costa un impianto di domotica? I costi per la realizzazione di un impianto domotico sono legati ad alcune variabili ma di certo incide per una percentuale molto contenuta determinando un’incidenza praticamente ininfluente sul costo dell’intervento. A fronte di questo minimo incremento, il valore percepito dell’immobile cresce in maniera decisamente superiore: la dotazione domotica diviene un elemento di qualificazione dell’investimento immobiliare determinando un conseguente incremento del valore commerciale dell’abitazione e un importante argomento di vendita.

CONTATTI

PESCARA

Via F. Fellini, 15 - 65010 Spoltore (PE)

T.  +39.3358385874

T.  +39.3333284384

Copyright © 2015-2018 by GRA studio - PESCARA